Home arrow Notizie arrow Damele rieletto consigliere nazionale AIDO
Damele rieletto consigliere nazionale AIDO PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniele Damele   
lunedì 09 giugno 2008
FIRENZE – Daniele Damele è stato rieletto consigliere nazionale dell’associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (Aido). Sarà uno dei 21 componenti del direttivo nazionale, l'unico del Friuli - Venezia Giulia. L'elezione è avvenuta a Sesto Fiorentino all’assemblea nazionale dell'Aido al quale, per il Friuli - Venezia Giulia alla quale hanno partecipato assieme a Damele, la presidente dell'Aido regionale, Daniela Mucignat, e quella della sezione provinciale pordenonese Fiorella Bernabei.

Damele siederà, quindi, per la seconda volta in quello che è definito il "parlamentino" nazionale dell’Aido.

Viva soddisfazione per la brillante elezione di Damele è stata espressa sia dall'Aido di Udine, sia da quella regionale. A suscitare particolare interesse tra i 156 delegati all’assemblea nazionale tenutasi in Toscana è stata la proposta, avanzata da Damele, di "portare all'interno di fiction e programmi destinati ai giovani il valore della cultura della donazione con dolcezza, sensibilità e amore".

Il consigliere nazionale Aido del Friuli Venezia Giulia ha, quindi, chiesto di “coinvolgere sempre più i giovani al tema della donazione con linguaggi appropriati mirando alla prevenzione e agli stili di vita garantendo ai ragazzi alternative basate sui valori ai troppi modelli comportamentali diseducativi della tv e di altri mezzi di comunicazione di massa”.

Damele ha, infine, ricordato che “sono 9.491 i pazienti in lista d’attesa per un trapianto, ma di questi solo un terzo ce la farà in quanto saranno circa 3 mila i trapianti che si realizzeranno nel 2008. Per gli altri resta la lista d’attesa, per molti la dialisi, ma per qualcuno anche la fine della speranza che possiamo riaccendere solo aderendo al progetto comune di utilità sociale della donazione”.

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 11 giugno 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
© 2018 Daniele Damele
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Design by Baekho Design