Home arrow Rassegna Stampa arrow Articolo sul Piccolo di Martedì 18 Marzo 2008
Articolo sul Piccolo di Martedì 18 Marzo 2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniele Damele   
martedì 18 marzo 2008
Per una tv che sappia educare

È uscito il sesto libro di Daniele Damele dal titolo «Genitori, figli, media e non solo», per la Minerva edizioni (pagg. 144, euro 10). Il libro mira a scandagliare il difficile rapporto fra minorenni e organi di comunicazione. «In questi ultimi decenni - scrive nella prefazione don Fortunato Di Noto - siamo diventati più poveri di relazione e l’inganno è stato che la globalizzazione, attraverso i mezzi di comunicazione, hanno favorito l’uscir fuori dall’isolamento. È paradossale assistere a fenomeno quali la “tv spazzatura”, “internet covo di pedofili”, “videotelefoni utilizzati per violare la privacy”, il “cyberbullismo”, e altro. Ci eravamo ingannati che tutto doveva essere arricchimento e invece ci siamo impoveriti di reciproca esperienza, viviamo tutto in funzione eccessivamente individualista, pieni di paure e con un rapporto non sereno, pur utilizzandoli, delle nuove e vecchie tecnologie. Nessuna censura, ovviamente; e non è mai culturalmente corretto invocare estreme soluzioni affinché i nostri bambini, ma diremmo anche gli adulti, non utilizzino la “bellezza” che offrono i media». Secondo il religioco non sono infatti i media il problema ma chi «li riempie di contenuti» spesso più negativi che positivi. Per Damele la televisione e gli altri strumenti di comunicazione sono una vera e propria agenzia educativa, gravata di molte responsabilità.


Ultimo aggiornamento ( martedì 08 luglio 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
© 2021 Daniele Damele
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Design by Baekho Design